La Cucina

Non chiedeteci pesce…

Partiamo dalla Ciccia, con la C maiuscola, perché questa è come la cucina di un macellaio.
Siamo costantemente alla ricerca delle migliori carni (costate, fiorentine marchigiane, angus irlandese e altre qualità), dal taglio perfetto e dal sapore sublime perché tanto si può sopportare, ma non una soletta da scarpe sotto i denti.

I primi piatti sono invece una baldoria di sapori, creati partendo dalla freschezza delle materie prime a seconda della stagionalità dei prodotti: il nostro menù cambia, quindi, diverse volte all’anno, regalandovi ogni volta il piacere dell’improvvisata.